Cesky Krumlov

Cesky Krumlov: Le strade tortuose, ritiri romantici e un complesso urbano unico dominato dalla imponente edificio del castello su una curva della Moldava; eccellenti mostre di artisti da tutto il mondo, i concerti, festival musicali, spettacoli teatrali, taverne e osterie persino medievali; un insieme variopinto di visitatori da tutto il mondo: tutto è Cesky Krumlov, città cosmopolita con un’atmosfera speciale ed è circondata da uno splendido ambiente naturale.

Dal 1992, il centro storico e il complesso degli edifici del castello sono diventati parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

SECOLI di fioritura

Il periodo di fioritura di questa pittoresca città è legata alla signoria di Rožmberk (1302-1602) che ha fatto la città di Cesky Krumlov loro quartier generale. La sua posizione strategica ha portato in quel periodo a innumerevoli contatti sia con le province confinanti con il mondo austriaca e bavarese – Danubio e con l’Italia settentrionale. Questo aveva influenzare anche l’architettura della città e il castello, che ha forti riferimenti al Rinascimento italiano.

Alla fine del 17 ° secolo, durante il dominio dello stock di Eggenberk, è stato costruito tra gli altri il teatro barocco e ricostruito il giardino del castello. Nel periodo di Schwarzenberg Český Krumlov ha sviluppato il suo aspetto barocco.

Dal 19 ° secolo, oltre alla demolizione delle mura e porte della città, non hanno fatto grandi cambiamenti per cui il centro detiene ancora il suo aspetto originale. ricostruzioni contemporanei sono preoccupati per mantenere il carattere speciale di Český Krumlov e la sua architettura.

Český Krumlov – la città dai mille volti

Nella città, che dal 1992 dall’UNESCO protetto ad ogni passo si può sentire e vedere la storia e la cultura che è impregnato.

Nel centro storico sono circa trecento edifici di notevole interesse artistico e, al castello, la seconda più grande monumento della Repubblica Ceca (dopo Praga) con uno dei più antichi e meglio conservati teatri barocchi del mondo.

Ma Cesky Krumlov non è solo una città dove si può sentire la storia, ci si tiene anche una ricca vita culturale. La dominante della città da questo punto di vista, è senza dubbio il Egon Schiele Art Centrum che è una galleria di livello mondiale (aperto tutto l’anno).

La città di Cesky Krumlov offre a tutti i visitatori non solo eventi culturali o feste in costume, ma anche altri eventi di targeting il piacere di vivere come una degustazione di birra nella fabbrica di birra locale e cucina ceca specialità, la barca giro sul fiume Moldava, visite notturne della città o la scoperta passeggiate con l’ausilio di “guida audio”, che ti guida attraverso i luoghi più interessanti di Cesky Krumlov.

In Český Krumlov è anche possibile organizzare conferenze e attività promozionali appuntamenti. Il gioiello architettonico della Boemia meridionale ha diverse sale per conferenze, per esempio nelle esclusive aree storiche della vecchia prelatura, nelle gallerie o in alberghi di 5 e 4 stelle (5 * e 4 *).

Gli eventi possono anche essere organizzati in alcune aree riservate del castello. Per gli organizzatori degli eventi congressuali sarà interessante ricordare la bellezza del paesaggio nella città (ambiente ideale per escursioni a piedi, per il ciclismo, per la navigazione sul fiume Moldava per le competizioni di golf).

Vicino a Český Krumlov si trova pendii ricreative con diga artificiale Lipno, pendii naturali protette Blanský les (Forest “Blanský”) e pendii naturali e protetto parco nazionale di Sumava (Selva Boema).

Dal 1992, il centro storico e il complesso degli edifici del castello sono diventati parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO.

SECOLI di fioritura

Il periodo di fioritura di questa pittoresca città è legata alla signoria di Rožmberk (1302-1602) che ha fatto la città di Cesky Krumlov loro quartier generale. La sua posizione strategica ha portato in quel periodo a innumerevoli contatti sia con le province confinanti con il mondo austriaca e bavarese – Danubio e con l’Italia settentrionale. Questo aveva influenzare anche l’architettura della città e il castello, che ha forti riferimenti al Rinascimento italiano.

Alla fine del 17 ° secolo, durante il dominio dello stock di Eggenberk, è stato costruito tra gli altri il teatro barocco e ricostruito il giardino del castello. Nel periodo di Schwarzenberg Český Krumlov ha sviluppato il suo aspetto barocco.

Dal 19 ° secolo, oltre alla demolizione delle mura e porte della città, non hanno fatto grandi cambiamenti per cui il centro detiene ancora il suo aspetto originale. ricostruzioni contemporanei sono preoccupati per mantenere il carattere speciale di Český Krumlov e la sua architettura.

Český Krumlov – la città dai mille volti

Nella città, che dal 1992 dall’UNESCO protetto ad ogni passo si può sentire e vedere la storia e la cultura che è impregnato.

Nel centro storico sono circa trecento edifici di notevole interesse artistico e, al castello, la seconda più grande monumento della Repubblica Ceca (dopo Praga) con uno dei più antichi e meglio conservati teatri barocchi del mondo.

Ma Cesky Krumlov non è solo una città dove si può sentire la storia, ci si tiene anche una ricca vita culturale. La dominante della città da questo punto di vista, è senza dubbio il Egon Schiele Art Centrum che è una galleria di livello mondiale (aperto tutto l’anno).

La città di Cesky Krumlov offre a tutti i visitatori non solo eventi culturali o feste in costume, ma anche altri eventi di targeting il piacere di vivere come una degustazione di birra nella fabbrica di birra locale e cucina ceca specialità, la barca giro sul fiume Moldava, visite notturne della città o la scoperta passeggiate con l’ausilio di “guida audio”, che ti guida attraverso i luoghi più interessanti di Cesky Krumlov.

In Český Krumlov è anche possibile organizzare conferenze e attività promozionali appuntamenti. Il gioiello architettonico della Boemia meridionale ha diverse sale per conferenze, per esempio nelle esclusive aree storiche della vecchia prelatura, nelle gallerie o in alberghi di 5 e 4 stelle (5 * e 4 *).

Gli eventi possono anche essere organizzati in alcune aree riservate del castello. Per gli organizzatori degli eventi congressuali sarà interessante ricordare la bellezza del paesaggio nella città (ambiente ideale per escursioni a piedi, per il ciclismo, per la navigazione sul fiume Moldava per le competizioni di golf).

Vicino a Český Krumlov si trova pendii ricreative con diga artificiale Lipno, pendii naturali protette Blanský les (Forest “Blanský”) e pendii naturali e protetto parco nazionale di Sumava (Selva Boema).